“I vestiti dei sogni”

Una mostra dedicata ai costumisti italiani nel cinema internazionale e non solo: è “I vestiti dei sogni: La scuola dei costumisti italiani nel cinema“, a Roma fino al 22 marzo a Palazzo Braschi. Non ho avuto modo di vederla perchè ehm, abito a Milano, ma i nomi coinvolti, da Tosi a Pescucci, sembrano invitanti. Se qualcuno ha dei suggerimenti o recensioni si faccia avanti che prendo un agile frecciarossa.

Continue reading ““I vestiti dei sogni””

Advertisements

Chi ha vinto, chi vince – un riassuntone sui premi

(un post con le figurine)

Domani ci sono le premiazioni degli Oscar! Sappiamo tutti che non saranno divertenti come i Golden Globes dove si ubriacano tutti, e che a me personalmente l’Academy sta antipatica perchè sembra pensare che i costumi notevoli siano solo nei film d’epoca e che nei film contemporanei non ci sia nessun tipo di lavoro, ma rimane il premio più prestigioso, e che tra Sanremo e canale 5 che mette in onda la Grande Bellezza in anticipo di mesi probabilmente Sorrentino ha passato l’ultimo mese a fare gesti scaramantici, ma tant’è- per prepararvi, un riassuntone di chi cosa perchè e di cos’è successo altrove.

Continue reading “Chi ha vinto, chi vince – un riassuntone sui premi”

Costume Design and Fashion: A Multi-Million Dollar Industry

The-Great-Gatsby_Carey-Mulligan-dress-side_Image-credit-Warner-Bros(Premessa: pensavate che questo blog fosse andato alle ortiche? no. Ho solo lavorato moltissimo quest’anno e anche se ora ho più tempo, non riesco a riprendermi dalla pigrizia. Sono così pigra che anzichè scrivervi delle splendide tutine di Star Trek, di Moonrise Kingdom e Gatsby, ho chiesto al gentilissimo e stilosissimo Chris Laverty di Clothes on film il permesso di tradurre quest’articolo di una collaboratrice del blog perchè penso che sia un tema interessante, e come al solito non c’è traccia di questa discussione in italiano, da nessuna parte. Detto questo, l’articolo originale è qui – se non riconoscete come scrivo di solito, è perchè faccio la costumista e non la traduttrice. Come al solito, commenti aperti)

14 maggio 2013 – Mentre Prada, Tiffany & Co., e Brooks Brothers si sono dati alla produzione di linee ispirate al Grande Gatsby, consideriamo l’influenza che il costume ha sulla moda, un punto di discussione tra costumisti e stilisti di moda. L’alleanza tra costumisti e stilisti è stata sia positiva che contenziosa: la moda ha una storia molto più lunga del costume, ma fin dagli inizi del cinema, le due categorie hanno coltivato un rapporto intimo.  Continua a leggere